Bridgerton: Regé-Jean Page parla del suo Duca di Hastings e dell’opzione del recasting

I fan di Bridgerton non dimenticano facilmente il Duca di Hastings.

È questo il motivo che porta i giornalisti a chiedere, ogni volta in cui è possibile, aggiornamenti a Regé-Jean Page, l’interprete dell’amato Simon, circa un suo possibile ritorno nella serie targata Netflix e Shondaland.

E hanno trovato un’ottima occasione per farlo nel tour promozionale del nuovo film Netflix The Gray Man (di cui qui trovate la nostra recensione in anteprima) che vede nel cast proprio l’attore in questione e che arriverà in piattaforma il 22 luglio.

HOLLYWOOD, CALIFORNIA – JULY 13: Regé-Jean Page attends Netflix’s “The Gray Man” Los Angeles Premiere at TCL Chinese Theatre on July 13, 2022 in Hollywood, California. (Photo by Leon Bennett/Getty Images for Netflix)

Page anche stavolta ribadisce la sua assenza dai prossimi episodi.
L’attore, infatti, non ha alcuna intenzione di tornare a vestire i panni del marito di Daphne, che lui ritiene un “fuc*boy” con un bell’arco narrativo.
Sottolineando i buoni rapporti con Shonda Rhimes alla fine della prima stagione di Bridgerton e il non aver visto la seconda, l’uomo afferma che la produzione è libera di scegliere ciò che preferisce, anche se ciò virasse verso un recasting, quindi verso la decisione di dare a Simon il volto di un attore diverso.

Questa è stata la mossa che la crew ha attuato nei confronti di Francesca Bridgerton.
L’attrice che ha vestito i panni della fanciulla nei pochi episodi delle prime due stagioni in cui ha potuto, non aveva la possibilità di assicurare una maggiore presenza neppure nella terza. Per questo motivo Hannah Dodd ha preso il posto di Ruby Stokes, e sarà perciò la nuova Francesca.

Per ora, però, non ci sono informazioni circa un recasting del Duca.
Ai fatti, la terza stagione di Bridgerton tratterà la figura di Simon come ha fatto nella seconda: parlandone, ma non mostrandola.

Per non perdervi aggiornamenti sulla questione e sulle altre serie TV, continuate a seguirci su Facebook e Instagram.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.