Elite: Recensione in anteprima della stagione 5 (senza spoiler)

Venerdì 8 aprile torna su Netflix la serie originale Elite, con una stagione 5 che sarà composta da 8 episodi.
Dopo l’uscita di scena di gran parte del cast originale, a questo nuovo ciclo si aggiungono Valentina Zenere (Isadora), André Lamoglia (Luan) e Adam Nourou (Bilal).

Abbiamo potuto vedere i primi tre episodi di Elite stagione 5 in anteprima e ve ne parleremo in questo articolo con una recensione senza spoiler.

La trama e la sceneggiatura

Nella stagione 5 di Elite, Las Encinas riapre le porte dopo gli avvenimenti della precedente stagione e dei corti natalizi… e la storia si ripete.
Se la serie spagnola ci ha abituato a stagioni che si aprono con delitti da scoprire nel corso degli episodi, questo nuovo ciclo non si risparmia. Ed è proprio questo il primo problema di Elite 5: le idee sembrano ormai esaurite da tempo e, nonostante il ricambio di attori a cui si aggiunge il rimescolo delle dinamiche, la formula si rivela trita e scontata, incapace di dare un valore aggiunto dopo quanto fatto negli anni passati.

In questi primi episodi della season 5 dimostra invece una certa maturità la sceneggiatura, comunque non eccelsa e sempre caratterizzata dal genere teen, ma da considerare uno dei pochi ingredienti che non hanno subito un’involuzione nel corso degli anni.

Elite, stagione 5 – Credits: Netflix

I personaggi

Valentina Zenere (Isadora), André Lamoglia (Luan) e Adam Nourou (Bilal) si aggiungono a un cast che ormai ha perso buona parte dei volti che hanno fatto di Elite un teen iconico in casa Netflix. I tre nuovi personaggi sono molto diversi tra loro e sono interpretati in modo convincente dai rispettivi attori, ma è palese – e invano – l’intento del team creativo di riportare in scena le personalità di chi ormai ha lasciato, a cominciare dall’amata Carla.
Se i nuovi non lasciano il segno, il risultato non cambia con i vecchi, figli di storyline e dinamiche prevedibili, superate, nonché a tratti forzate. Tuttavia, il cast nel suo insieme è ben assortito e l’alchimia che si crea in questa stagione è palpabile.

Elite, stagione 5 – Credits: Netflix

Il nostro giudizio

La stagione 5 di Elite riparte da una storyline tutt’altro che originale e aggiunge al cast volti nuovi per provare, senza riuscirci, a sopperire all’assenza dei protagonisti uscenti. La sceneggiatura all’altezza delle precedenti stagioni e la costruzione dell’alchimia tra nuovi e vecchi personaggi sono le poche note positive di una serie che ormai ha dato tutto quello che aveva da offrire.

In Italia, Elite 5 sarà interamente disponibile a partire dalle 9:00 del mattino dell’8 aprile.
La serie originale spagnola è già stata rinnovata per la stagione 6, in uscita tra la fine del 2022 e l’inizio del 2023.

Per non perdervi gli aggiornamenti su questa e sulle altre serie TV, continuate a seguirci su Facebook e Instagram.

Elite, stagione 5 – Credits: Netflix

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.